Recensione Football Manager 2024: in attesa della rivoluzione del prossimo anno

Date:

Share post:

Football Manager 2024 rappresenta l’ultimo capitolo del gestionale sportivo tanto apprezzato da una community di milioni di giocatori, che nel corso degli anni è riuscita a portare le proprie squadre del cuore all’apice del successo. La versione corrente funge in parte da raccordo con la rivoluzione promessa dal team di sviluppatori, in programma il prossimo anno, ma riuscirà a soddisfare le crescenti aspettative degli utenti? scopriamolo assieme nella recensione completa.

 

Grafica

Parlare di grafica in un gestionale sembra quasi utopistico, tuttavia siamo consapevoli di una determinata e fanbase di utenti che amano guardare la propria squadra giocare, ecco quindi che Sports Interactive ha voluto ascoltare le richieste apportando interessanti modifiche alle animazioni dei singoli giocatori, in questo contesto molto più fluide e realistiche, con il pallone che appare essere più vicino alla realtà. Senza scendere nei dettagli, è proprio l’insieme della scena ad essere decisamente migliorato, piccoli passi in avanti che spingono Football Manager 2024 verso un realismo a tratti insperato. E’ chiaro che la strada da compiere sia ancora tanta, soprattutto per quanto riguarda i modelli dei singoli giocatori, apparsi eccessivamente grezzi.

 

Le novità

Le modalità di gioco a cui gli utenti possono effettivamente accedere sono sostanzialmente le stesse del passato (Fantasy Draft, Carriera Online e Carriera), con quest’ultima a prendersi completamente la scena. La prima novità riguarda la possibilità di trasferire i salvataggi di Fantasy Draft dall’edizione 2023, come anche la scelta tra tre database differenti nel momento esatto in si avvierà la nuova partita (con la modalità Mondo Reale che permetterà di assistere ai trasferimenti nel giorno esatto del calciomercato, oppure la Realtà Alternativa).

Il titolo appoggia le fondamenta su una infinità di licenze, ed a partire da questa stagione, si aggiungono ben tre serie giapponese. Il problema più che altro è che molte squadre del nostro campionato (e soprattutto della Premier League) non sono presenti, il che potrebbe lasciare leggermente l’amaro in bocca agli utenti che vorrebbero avere tra le mani il gioco quasi perfetto.

L’introduzione degli intermediari, come figure reali che dovrebbero aiutare nei trasferimenti in uscita dalle squadre, si tramuta presto in figure di disturbo, il cui unico scopo pare essere quello di accaparrarsi la tanto agognata commissione di vendita, presentando sempre più spesso offerte che non possono nemmeno essere prese in considerazione. La tattica è fondamentale in Football Manager 2024, e per renderla il più realistica possibile, ecco un editor degli schemi completamente revisionato, con un sistema automatizzato che si affida all’IA, per il quale l’utente dovrà rispondere solamente ad una serie di domande (e poi sarà l’IA a scegliere la soluzione più adatta nel rispetto dei giocatori utilizzati).

In ultimo parliamo degli obiettivi individuali dei giocatori, una scelta vincente che punta a valorizzare i singoli membri della squadra, offrendo loro nuovi spunti per migliorarsi e per intraprendere al meglio la partita o le singole sfide. Ciò porta ad un rapporto più profondo con la squadra stessa, ad esempio si può richiedere al giocatore di migliorare le prestazioni, per riuscire a raggiungere la titolarità, oppure di incrementare il numero di gol, per raggiungere l’obiettivo posto inizialmente sul contratto, e così via.

 

Football Manager 2024 – conclusioni

In conclusione Football Manager 2024 è un gestionale che affonda perfettamente le radici nel passato, apportando piccole migliorie atte ad incrementare la complessità e la profondità l’esperienza. La simulazione ha raggiunto effettivamente livelli mai visti prima d’ora, le introduzioni della versione odierna non sono tantissime, ma rappresentano quel piccolo passo verso la perfezione, e la tanto attesa rivoluzione che dovrebbe avvenire verso la fine del 2024.

Football Manager 2024

8

Grafica

8.0/10

Gameplay

8.5/10

Novità

7.0/10

Esperienza di gioco

8.5/10

Pros

  • Gameplay sempre più profondo e completo
  • Animazioni più realistiche
  • Esperienza di gioco completa

Cons

  • Troppo conservativo

Related articles

Sony PlayStation licenzia 900 dipendenti: ecco perché

In queste ultime giornate del mese di Febbraio 2024, arriva una bruttissima notizia dall'Oriente, infatti Sony PlayStation sarebbe in procinto di...

Apple: nuovi MacBook Air potrebbero arrivare a marzo

Il mese di marzo sarà ricco di novità per i fan della mela morsicata. Apple terrà un evento...

Perdere peso in modo salutare: l’Importanza di eliminare le bevande zuccherate

Per molti, la perdita di peso rappresenta una sfida continua, e spesso si cercano soluzioni complesse dimenticando l'impatto...

Jumbos, Giove, Stelle, Pianeti: Nuove Scoperte dal Telescopio Spaziale James Webb e Segnali Radio da Orione

Il telescopio spaziale James Webb (JWST) ha rivoluzionato la nostra comprensione dell'universo. Le sue immagini ad alta risoluzione...