PES 2018: ecco come provare gratuitamente il nuovo gioco

Date:

Share post:

Konami ha lanciato l’Open Beta di PES 2018 che permetterà agli utenti di giocare gratuitamente a Pro Evolution Soccer 2018 su Xbox One e PlayStation 4. L’azienda consentirà agli utenti, fino al 31 luglio 2017, di provare in anteprima la nuova edizione del popolare gioco di calcio. Quest’ultimo, vi ricordiamo, sarà disponibile a partire da 14 settembre.

Per poter accedere alla fase beta di PES 2018, dovrete semplicemente possedere una console Sony oppure essere iscritti al programma Xbox Live di Microsoft. I gamer potranno accedere a due modalità demo nel gioco. La prima permette di effettuare una partita veloce 1 contro 1 online. La seconda, invece, è la Co-op online per giocare fino a 3 contro 3. Le squadre disponibili nella demo di PES 2018 sono soltanto due, ossia Francia e Brasile.

PES 2018 Open Beta

PES 2018: lanciata l’Open Beta per giocare gratuitamente fino alla fine del mese

Con l’Open Beta, inoltre, Pro Evolution Soccer 2018 permette di decidere se giocare di giorno o di notte oppure durante una giornata piovosa. Per quanto riguarda le caratteristiche offerte dal nuova generazione di PES, sarà possibile agli amanti del videogioco di giocare 11 contro 11 in modalità online. Questa nuova funzione sarà affiancata dalle già disponibili coop 2 contro 2 e coop 3 contro 3.

Tra le feature principali proposte dalla nuova edizione di Pro Evolution Soccer ci sarà una nuova veste grafica molto migliorata rispetto alla precedente versione grazie all’utilizzo del sistema Real Capture. Questo permetterà al giocatore di godere di una illuminazione più reale sia di giorno che di notte. Grazie ai 20.000 elementi, inoltre, il terreno di gioco, gli spogliatoi e i giocatori stessi risulteranno ancor più realistici.

Konami ha deciso di migliorare i movimenti dei giocatori che risulteranno più veri e di dedicare una maggiore attenzione ai particolari, come ad esempio le divise che verranno indossate diversamente su ogni calciatore in base alla forma fisica. PES 2018, poi, reintrodurrà la selezione casuale mentre la Master League porterà tantissime novità, come i tornei stagionali, le immagini dagli spogliatoi e le interviste pre-partita.

PES 2018 Open Beta

Alessio Salome
Alessio Salomehttp://#
Mi occupo principalmente di smartphone e tablet da più di 3 anni con una passione che mi spinge a tenermi aggiornato continuamente su tutte le novità in commercio. Scrivendo articoli, posso esprimere un parere obiettivo su ogni dispositivo che fa il suo ingresso nel mercato. Android è stato il mio primo sistema operativo mobile fin dal 2012 e da allora non l'ho più abbandonato. Blogger per passione ma anche per lavoro con collaborazioni attive con altri blog.

Related articles

Animali: davvero riescono a sentire l’odore della paura degli esseri umani?

Negli annali della storia umana, la convinzione che gli animali possano percepire l'odore della paura negli esseri umani...

La ‘Mano di Irulegi’: Un Antico Mistero della Lingua Basca Risolto?

Le radici della lingua basca, uno degli enigmi più affascinanti della linguistica europea, potrebbero essere alla luce grazie...

Vaiolo dell’Alaska: colpita la prima vittima, ma quali sono i sintomi?

Nel panorama medico mondiale, un'inquietante minaccia ha riacceso le luci dell'attenzione: il vaiolo dell'Alaska. Con la conferma della...

I serpenti si evolvono a velocità incredibili: un mistero per gli scienziati

I serpenti sono creature affascinanti e misteriose, e uno dei loro segreti più enigmatici è la loro capacità...