WhatsApp introduce il supporto agli sticker super dettagliati

Date:

Share post:

Siete tra coloro che sono appassionati di sticker da inviare su WhatsApp? Allora la novità che ha appena lanciato il servizio di messaggistica vi farà molto piacere. Dopo diverse settimane che ci sta lavorando, Meta ha finalmente aggiunto il supporto agli sticker Lottie sia su iOS che su Android. Andiamo a scoprire di che si tratta e perché miglioreranno l’esperienza utente.

Come già accennato, WhatsApp lavora al supporto per gli sticker Lottie da diverso tempo. Questi ultimi risultano essere una svolta per gli utenti che utilizzano spesso gli sticker all’interno dell’app perché garantiscono colori più definiti, animazioni più fluide e risoluzioni maggiori rispetto agli sticker standard WebP. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

WhatsApp: il primo pack di sticker Lottie è già disponibile

Il supporto agli sticker Lottie è stato aggiunto da WhatsApp nelle scorse ore in maniera piuttosto silenziosa. Nessun annuncio, infatti, è stato pubblicato a riguardo. Basta scaricare l’ultima versione dell’app per dispositivi iOS o Android per ritrovarsi la possibilità di scaricare il primissimo pack di sticker di questo tipo. Il pack si chiama “I’m Just a Girl” e contiene tutti sticker Lottie. Utilizzarli fa capire subito la differenza rispetto a quelli WebP in termini di qualità. Nonostante Meta abbia aggiunto il supporto, purtroppo non è ancora possibile creare pack di sticker Lottie. Tuttavia, pensiamo che WhatsApp implementerà la possibilità di farlo in futuro.

Ricordiamo che se volete provare il nuovo pack di sticker è necessario scaricare l’ultima versione di WhatsApp per il vostro dispositivo. Senza l’aggiornamento, infatti, il pack non comparirà all’interno della lista. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Intelligenza Artificiale: ora è in grado di identificare 3 sottotipi di Parkinson

La malattia di Parkinson, un disturbo neuro degenerativo che colpisce milioni di persone in tutto il mondo, è...

C’è una donazione per te: attenzione all’e-mail truffa

Avete ricevuto un'e-mail in cui venite avvisati di essere stati scelti per ricevere una donazione molto generosa? Per...

Scoperta straordinaria: la psilocibina rimodella le reti cerebrali per settimane

La psilocibina, un composto psicoattivo trovato nei cosiddetti "funghi magici", ha catturato l'attenzione della comunità scientifica e del...

Le Tempeste Solari e il Rischio per le Reti Elettriche: Cosa Dovremmo Sapere

Il rischio che una tempesta solare possa distruggere le reti elettriche e i cavi sottomarini – e potenzialmente...