WhatsApp: in arrivo un nuovo modo di bloccare i contatti

Date:

Share post:

Qualcuno vi sta infastidendo su WhatsApp e volete bloccarlo per silenziarlo definitivamente? Bene, sappiate che a breve avrete un ulteriore modo, forse il più semplice e veloce, per farlo. Tutto ciò che vi servirà, ovviamente, sarà la vostra app di WhatsApp. Curiosi di capere di che si tratta? Andiamo a scoprirlo insieme!

Al momento esistono due modi principali per bloccare qualcuno su WhatsApp. Il primo, anche il più lungo, consiste nell’accedere alle impostazioni dell’app, entrare nella sezione “Contatti bloccati” (all’interno di “Privacy”) e fare tap su “aggiungi”. Il secondo, consiste nell’aprire la chat della persona che si vuole bloccare e seguire la procedura di blocco da lì. A breve, quello che è già molto semplice grazie a queste due opzioni diventa ancora facile da usare.

 

WhatsApp: nuova funzione di blocco nella lista chat

A scovare la chicca in arrivo, come al solito, è stato il noto WABetaInfo. Questo ha affermato che WhatsApp risulta essere al lavoro su una funzione che permetta agli utenti di bloccare i contatti indesiderati in maniera veloce e senza dover entrare nelle impostazioni dell’app o all’interno delle chat. Come? Semplicemente utilizzando la lista chat e le opzioni connesse ad essa. Presto, infatti, tra le opzioni della lista chat verrà aggiunta la voce “blocca“. In questo modo, si potrà bloccare chiunque subito dopo essere entrati in app! Facile come bere un bicchiere d’acqua vero?

La funzione risulta essere attualmente in fase di sviluppo. Al momento, quindi, non risulta essere disponibile per nessuno, neanche per i beta tester. Se le cose andranno per il verso giusto, potremmo vederla arrivare, per tutte le piattaforme, a partire dalle prossime settimane. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

 

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Microplastica trovata in ogni placenta testata

Che ormai la plastica, e più nello specifico le particelle microplastica e nano, si trovano ovunque nel mondo....

Perché chiudere le app in background sul tuo iPhone è un’abitudine da evitare

Sfatiamo un mito: chiudere le app in background non fa bene al tuo iPhone. È un'abitudine comune: chiudiamo le...

Google Chrome Introduce “Help Me Write”: L’AI che Scrive al Posto Nostro con un Semplice Click Destro

Google continua a sorprendere nel campo dell'intelligenza artificiale con l'introduzione della nuova funzionalità "Help Me Write" su Chrome....

Amazon: ecco le migliori offerte della settimana

Nuova settimana, nuove promozioni Amazon da urlo! Il noto e-commerce ha appena messo in sconto centinaia di prodotti...