3 noci con più proteine ​​di un uovo, consigliate da un dietologo

Date:

Share post:

Quando si parla di snack nutrienti, le noci si distinguono per il loro contenuto proteico, rendendole un’ottima alternativa alle proteine animali come le uova. Ecco tre noci che superano un uovo in termini di proteine:

1. Arachidi

Proteine: 7 g per circa 1/4 di tazza
Le arachidi, sebbene tecnicamente legumi, sono comunemente consumate come noci per il loro valore nutrizionale. Con oltre 7 grammi di proteine per porzione da un’oncia, sono una delle migliori fonti di proteine tra le noci. Inoltre, forniscono 2 grammi di fibre, che aiutano a mantenere la sazietà e la stabilità dei livelli di zucchero nel sangue. Le arachidi sono ideali come snack o aggiunte a piatti salati, come il sedano saltato in padella con arachidi.

2. Mandorle

Proteine: 6 g per 1circa 23 mandorle
Le mandorle sono ricche di proteine, fibre e antiossidanti, che le rendono un alimento eccellente per la salute del cuore. Con 6 grammi di proteine e 3,5 grammi di fibre per porzione, le mandorle sono un’ottima scelta per chi cerca di aumentare l’assunzione proteica. Puoi aggiungerle alle insalate, usarle per fare dolci come la torta al caffè all’arancia e mandorle, o gustarle da sole come snack.

3. Pistacchi

Proteine: 6 g per circa 49 pistacchi
I pistacchi non solo offrono un buon apporto proteico con 6 grammi per oncia, ma sono anche ricchi di potassio, vitamina B6 e manganese. Consumare pistacchi può migliorare la salute del microbioma intestinale. Questi deliziosi snack si abbinano bene con pesce e pollo; puoi usarli per creare panature croccanti, come nelle bistecche di tonno in crosta di pistacchi.

 

Altre Noci Ricche di Proteine

Anacardi – Proteine: 4 g per circa 18 anacardi
Gli anacardi sono una buona fonte di rame, essenziale per il sistema nervoso e immunitario. Possono migliorare i livelli di colesterolo HDL e la pressione sanguigna.

Noci – Proteine: 4 g per circa 14 metà di noce
Le noci contengono grassi omega-3 di origine vegetale, benefici per la salute del cervello e del cuore. Sono ideali da aggiungere alle insalate o da mangiare con frutta.

Nocciole – Proteine: 4 g per circa 21 nocciole
Le nocciole sono ricche di manganese e possono contribuire a migliorare i livelli di colesterolo LDL e la glicemia.

Noci del Brasile – Proteine: 4 g per circa 6-8 noci
Le noci del Brasile sono note per l’alto contenuto di selenio, essenziale per la funzione tiroidea e la salute del cuore.

Mentre le arachidi, le mandorle e i pistacchi eccellono per il loro contenuto proteico, tutte le noci offrono un insieme unico di nutrienti che le rendono benefiche per la salute. Varietà e moderazione sono chiave per una dieta sana ed equilibrata.

Foto di Peter F su Unsplash

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Alzheimer: un sintomo precoce da non sottovalutare

L'Alzheimer è una patologia complessa e si può manifestare in diversi modi. I sintomi che si possono considerare...

Recensione del Ventilatore a Piantana LEVOIT LPF-R432: Freschezza Silenziosa e Potente

In estate, quando il caldo si fa insopportabile, trovare un po' di sollievo diventa una necessità. Il ventilatore...

Emicrania con Aura: la scoperta di un percorso terapeutico innovativo

L'emicrania con aura è una condizione debilitante che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Caratterizzata da...

Le emozioni possono influenzare il Ph dello stomaco

Le emozioni umane sono una parte essenziale della nostra vita quotidiana e possono avere un impatto significativo sul...