I 5 videogiochi che hanno deluso di più in questo 2021

Date:

Share post:

Non tutti i videogiochi sono uguali e ormai è un dato di fatto, esistono dei titoli che lasciano a bocca aperta e altri, che per un motivo o per un altro possono risultare deludenti per chiunque ama evadere o rilassarsi dalla quotidianità, ancora ferita da questa pandemia da Covid-19.

Non possiamo classificarli tutti come pessimi, ma per qualche motivo non sono risultati all’altezza delle aspettative degli utenti appassionati. Scopriamo insieme quali sono questi titoli che hanno caratterizzato questo 2021 in negativo. Ecco i giochi più deludenti su PC, PS4PS5Xbox OneXbox Series X|S e Cambia.

 

1.Grand Theft Auto: The Trilogy – Edizione definitiva

Una versione rimasterizzata di tre classici per PS2/Xbox avrebbe dovuto sbancare sul mercato, ma cosi non è stato e molte persone si sono lamentate di rivolere i soldi indietro. Tutto perché sono stati evidenziati gravi problemi tecnici, glitch e gli aspetti di alcuni personaggi davvero fatti male, rendendo questi classici ombre di se stessi.
La trilogia di GTA avrebbe dovuto essere un lavoro facile, ma è comunque una grande delusione.

 

2.Werewolf: The Apocalypse – Earthblood

Questa tipologia di giochi non è del tutto nuova in questo campo, come per esempio Vampire: The Masquerade che ha ricevuto ampio supporto negli ultimi anni. Tuttavia il franchise di World of Darkness si è espanso con il gioco in questione, fallendo purtroppo miseramente. Presenta lupi mannari mutaforma e tre modalità che rappresentano rispettivamente furtività, velocità e forza. Tutte e tre sono terribili e rendono l’esperienza di gioco davvero di basso livello. Non solo il gameplay va ad inficiare sulla qualità generale, ma anche la storia in sé non è per nulla esaltante non fornendo dunque valide motivazioni per intraprendere l’avventura.

 

3. Balan Wonderworld

Diretto da Yuji Naka, l’ex capo del Sonic Team, c’era la speranza che Balan avrebbe rappresentato un grande ritorno al passato con un platform 3D dall’atmosfera allegra, quindi le aspettative erano molto alte. Purtroppo, il prodotto finale è stato un disastro. Il gameplay ruotava attorno all’uso dei costumi per le abilità, tuttavia i giocatori scoprirono che la maggior parte dei costumi si sovrapponeva effettivamente l’uno con l’altro e che il fatto di subire danni significasse perdere il costume rendendo il gioco più frustrante del previsto. Sono stati rilasciati numerosi aggiornament

 

4. Biomutant

Biomutant si era posto come un gioco decisamente ambizioso, un enorme GDR Open World con tante belle premesse mostrate durante le fasi di sviluppo del gioco. L’idea di vestire i panni di un peloso animaletto armato di tutto punto con vasto armamentario ed elementi fantascientifici era molto stuzzicante. Purtroppo il gioco è riuscito solo in parte; il combattimento rimane divertente, ma alla lunga risulta ripetitivo e monotono, mentre la storia e le attività secondarie sono tutt’altro che splendide cadendo anche qui nella ripetitività.

 

5. Battlefield 2042

La delusione per Battlefield 2042 per alcuni è iniziata già dal momento dell’annuncio quando è stato EA e DICE hanno riferito che il gioco non avrebbe avuto nessuna campagna, ma una volta uscito sul mercato la delusione è diventata ancor più marcata. Battlefield 2042 è attualmente disponibile solo per gli abbonati a EA Play e per coloro che hanno pagato per una delle edizioni più grandi, ma lo stato del gioco in questo momento è nella migliore delle ipotesi scadente. Crash, glitch e disconnessioni costanti rendono il gioco online di Battlefield 2042 un’esperienza davvero pessima. Con alcune modifiche e miglioramenti il titolo ha il potenziale per essere uno dei migliori del 2022 poiché probabilmente non era pronto per essere lanciato quest’anno.

Foto di Press 👍👍 Thanks! 💖 da Pixabay

Marco Inchingoli
Marco Inchingoli
Nato a Roma nel 1989, Marco Inchingoli ha sempre nutrito una forte passione per la scrittura. Da racconti fantasiosi su quaderni stropicciati ad articoli su riviste cartacee spinge Marco a perseguire un percorso da giornalista. Dai videogiochi - sua grande passione - al cinema, gli argomenti sono molteplici, fino all'arrivo su FocusTech dove ora scrive un po' di tutto.

Related articles

Hovenring: L’Incrocio Sopraelevato per Bici in Olanda che Rivoluziona la Mobilità Urbana

L'Olanda è universalmente riconosciuta come il paradiso delle biciclette, e l'innovazione di Hovenring ne è una conferma lampante....

Microsoft: su Windows 11 l’IA solo per le cose più importanti

E' il momento dell'IA, questo è in dubbio, la stiamo vedendo applicata in tantissimi ambiti, in alcune occasioni...

Energia vulcanica: la Spagna inaugura una nuova era energetica

In un progresso rivoluzionario nel campo delle energie rinnovabili, un gruppo di ricercatori spagnoli ha recentemente annunciato di...

Il Mistero del Pianeta Zombie 8 Ursae Minoris b: Nuove Scoperte Sfidano le Teorie

Gli astronomi hanno riacceso l'interesse per 8 Ursae Minoris b (8 UMi b), noto anche come Halla, un...