Le Proteine nel Sangue Possono Individuare il Cancro 7 Anni Prima della Diagnosi

Date:

Share post:

La ricerca sul cancro è un campo vitale nella sanità, ma ancora oggi molte diagnosi avvengono in stadi avanzati, limitando l’efficacia dei trattamenti disponibili. Tuttavia, recenti studi condotti da ricercatori britannici hanno fatto una scoperta straordinaria: alcune proteine nel sangue possono fungere da segnale di allarme per la presenza di cancro fino a sette anni prima di una diagnosi ufficiale.

Due nuovi studi, pubblicati su Nature Communications, hanno rivelato che 618 proteine sono legate a 19 diversi tipi di cancro. Di queste, 107 proteine sono state rilevate nei campioni di sangue di persone almeno sette anni prima della diagnosi di cancro. Questa scoperta potrebbe rivoluzionare la diagnosi e il trattamento del cancro, permettendo di identificare la malattia in stadi molto precoci.

 

La Proteomica: Chiave per la Diagnosi Precoce

Nel primo studio, i ricercatori hanno analizzato campioni di sangue di circa 44.000 persone provenienti dalla Biobanca britannica, includendo oltre 4.900 individui a cui è stato successivamente diagnosticato il cancro. Utilizzando la proteomica, una tecnica avanzata che studia le proteine di un organismo o di un insieme di cellule, gli scienziati hanno esaminato 1.463 proteine da un singolo campione di sangue per ogni persona. Questo approccio ha permesso di condurre studi su larga scala, individuando 182 proteine che mostrano variazioni significative nel sangue fino a tre anni prima della diagnosi di cancro.

Implicazioni per la Prevenzione e il Trattamento

Secondo Joshua Atkins, epidemiologo genetico e coautore dello studio, “Grazie alle migliaia di persone che hanno donato campioni di sangue alla Biobanca britannica, stiamo costruendo un quadro molto più completo di come i geni influenzano lo sviluppo del cancro nel corso di molti anni“. Questa affermazione sottolinea l’importanza della collaborazione tra donatori e ricercatori per fare progressi significativi nella lotta contro il cancro.

Il secondo studio ha esaminato i dati genetici di oltre 300.000 casi di cancro per determinare quali proteine del sangue sono coinvolte nella formazione del cancro e potrebbero essere bersagli per il trattamento. I risultati hanno identificato 40 proteine del sangue che influenzano il rischio di sviluppare nove diversi tipi di cancro. Tuttavia, gli scienziati sottolineano la necessità di ulteriori ricerche per comprendere esattamente come queste proteine contribuiscano allo sviluppo del cancro.

 

Verso Nuove Terapie Preventive

I risultati di questi studi rappresentano un primo passo fondamentale verso lo sviluppo di terapie preventive. Riconoscere e intervenire sulla malattia in uno stadio pre-sintomatico potrebbe non solo migliorare le probabilità di successo del trattamento, ma anche ridurre significativamente la mortalità associata al cancro. Continuare a esplorare il ruolo delle proteine nel sangue nel contesto del cancro potrebbe portare a innovazioni cruciali, garantendo alle persone una vita più lunga e libera dalla paura del cancro.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

due × 5 =

Related articles

Super Casa Smart, tanti servizi e una sola bolletta con Optima Italia

Avete sempre sognato di avere a disposizione una soluzione integrata che possa consentirvi di gestire servizi fondamentali come...

Ghiaccio: i virus antichi della Groenlandia potrebbero rallentare lo scioglimento

Recentemente, una scoperta sorprendente ha acceso nuovi dibattiti nel mondo scientifico: virus giganti, antichi e quasi dimenticati, sono...

Hai vinto una box UEFA EURO 2024: attenzione alla truffa

In occasione dell'inizio del campionato europeo di calcio 2024, i malintenzionati del web hanno pensato bene di creare...

Recensione Epomaker DynaTab 75X: una tastiera meccanica davvero unica

Epomaker Dynatab 75X non è la classica tastiera meccanica del brand orientale di cui vi abbiamo parlato ampiamente nel...