WhatsApp: 3 pazzesche novità sono arrivate su iOS

Date:

Share post:

WhatsApp ha da poco rilasciato un aggiornamento per dispositivi iOS. L’update, oltre ad una serie di correzioni di bug, porta in campo 3 interessanti novità su cui l’azienda è a lavoro da molto tempo. Pronti a scoprire di che si tratta? Ecco tutti i dettagli a riguardo.

WhatsApp è stato un fiume in piena negli ultimi mesi. Il servizio di messaggistica ha arricchito la sua app di novità di ogni tipo. Nonostante ciò, non intende fermarsi! Continuano ad arrivare funzioni pazzesche. Scopriamo quelle introdotte in queste ore.

 

WhatsApp: le novità finalmente disponibili su iOS

La prima novità portata in campo dall’ultimo aggiornamento dell’app WhatsApp per dispositivi iOS è la possibilità di fissare i messaggi all’interno delle chat. Ebbene sì, ora gli amministratori dei gruppi possono fissare i messaggi nelle chat di gruppo e impostare il loro tempo di permanenza. Al momento, le opzioni disponibili sono: 24 ore, 7 giorni, 30 giorni. Ovviamente, dopo aver fissato un messaggio è anche possibile rimuoverlo manualmente prima della scadenza del timer. La seconda novità introdotta, è la possibilità di inviare messaggi con l’opzione “visualizza solo una volta”. In questo modo, gli utenti hanno un’opzione in più per salvaguardare la loro privacy nelle chat. Una volta che il destinatario ha ascoltato il messaggio, questo scompare in maniera irreversibile! L’ultima novità è la possibilità di controllare la qualità della connessione nelle videochiamate. In questo modo è decisamente più facile capire il motivo di eventuali scatti nel corso della stessa.

Come già accennato, tutte e tre le novità sono state lanciate nell’ultima versione dell’app per dispositivi iOS. Se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di scaricarla per provare le novità in prima persona. Se nonostante l’aggiornamento, le funzioni non compaiono, non disperate, saranno disponibili nel giro di quale giorno. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

2 Commenti

Comments are closed.

Related articles

Recensione Fujifilm Instax Mini 99: una instant camera dal sapore vintage

Fujifilm Instax Mini 99 è l'ultima instant camera dell'azienda nipponica, rappresentante un chiaro messaggio d'amore alla fotografia del passato,...

Neurogenesi: migliorarla per il trattamento del Parkinson

Il morbo di Parkinson è una malattia neuro degenerativa caratterizzata dalla perdita di neuroni dopaminergici nella substantia nigra,...

La recente tempesta solare è stata così intensa che si è fatta sentire sul fondo del mare

Una potente tempesta solare ha generato aurore spettacolari visibili alle quali in molti hanno avuto la fortuna di...

Alcol: quanto tempo impiega il nostro cervello per riparare i danni?

L'alcol è una sostanza che può avere effetti profondamente negativi sul cervello umano, causando danni che possono variare...