Su Giove appare uno zoo tra le nubi

Date:

Share post:

Grande Giove!” esclamava il mitico Doc in “Ritorno al Futuro“, saga cult anni ’80. E forse lo avrebbe detto anche dopo aver visto quanto è accaduto in questi giorni sul misterioso e affascinante Pianeta. Nel quale ha preso forma un autentico zoo.

Già, perchè la sonda Juno della Nasa ha fotografato su Giove diversi animali: delfini, un polpo, un pappagallo, una chiocciola e un cavalluccio di mare. Tutti avvistati tra le gelide nubi del pianeta, dove la temperatura arriva a meno 145 gradi. Ma come è stato possibile?

 

Lo zoo comparso su Giove

A dar vita a questo zoo sono stati i giochi di colore e di luci che caratterizzano il pianeta più grande del Sistema Solare. Il sito Science Alert si è divertito a scovarli e riportarli.

Secondo l’artista Sean Doran, che ha pubblicato le immagini anche su Twitter, il delfino “potrebbe avere almeno le dimensioni della Terra”.

Juno sta viaggiando nell’orbita di Giove e scattando foto incredibili dal 2016. Un pò come avviene da qualche anno per Marte. Dove non può arrivarci l’uomo, ci arrivano i suoi marchingegni. Come fatto con il dark side of the moon dai cinesi.

Ad ogni passaggio radente di Juno su Giove, ne scatta tra 12 e 20, che vengono analizzate da coloro che collaborano alla ricerca della Nasa dai pc di casa.

 

Giove in sintesi

Giove è il quinto pianeta del Sole e il più grande del Sistema Solare. È un pianeta gigante con una massa millesimale quella del Sole, ma due volte e mezzo quella di tutti gli altri pianeti del Sistema Solare messi insieme. Insieme a Saturno è un pianeta gigante gassoso; gli altri due pianeti giganti, Urano e Nettuno, sono giganti del ghiaccio. Giove è noto agli astronomi fin dall’antichità. Prende il nome dal dio romano omonimo.

Visto dalla Terra, può raggiungere una magnitudine apparente di -2.94, abbastanza luminosa perché la sua luce riflessa proietti ombre e rendendola mediamente il terzo più luminoso oggetto naturale nel cielo notturno dopo la Luna e Venere.

Luca Scialò
Luca Scialòhttps://lucascialo.altervista.org/
Sociologo, blogger e articolista

Related articles

AIFA avverte sui rischi dei medicinali contro il raffreddore contenenti pseudoefedrina

L'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha recentemente emesso un'allerta riguardante l'uso di medicinali comunemente impiegati nel trattamento del...

Ciclotimia: una visione approfondita dei sintomi e delle opzioni di trattamento

La ciclotimia è un disturbo dell'umore caratterizzato da fluttuazioni cicliche nell'umore che non raggiungono i livelli estremi associati...

Potere terapeutico della musica: esplorando i suoni per alleviare lo stress

La musica ha un potere incredibile di influenzare le nostre emozioni e il nostro stato d'animo. In un...

Il Futuro dell’Oceano Atlantico: Chiusura da Gibilterra e un Nuovo Anello di Fuoco in Vista

L'Oceano Atlantico, pur sembrando eterno nella nostra scala temporale, è soggetto al ciclo di Wilson che lo vede...