Array

Samsung Galaxy S8: svelata la capacità della batteria delle due varianti

Date:

Share post:

La prossima settimana Samsung alzerà il sipario sui nuovi top di gamma Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+ che, finalmente, dopo mesi e mesi di rumors ed indiscrezioni sono pronti al debutto in pubblico con una data di uscita sul mercato internazionale già fissata per la seconda metà del mese di aprile.

In attesa dell’ufficializzazione degli smartphone, emergono in queste ore nuovi dettagli su uno dei principali componenti della scheda tecnica dei nuovi Samsung Galaxy S8, ovvero la batteria. Come mostrano le immagini riportate di seguito, infatti, il Samsung Galaxy S8, ovvero il modello da 5.8 pollici di diagonale, avrà una batteria da 3.000 mAh mentre il Galaxy S8+, che avrà un display da 6.2 pollici, avrà una batteria da 3500 mAh. Segnaliamo che la foto sulla batteria di S8+, come già riportato in altri articoli, circola in rete dalla scorsa settimana.

Se le foto emerse in rete oggi si rivelassero reali si tratterebbe di una drastica riduzione della capacità della batteria rispetto alla gamma Galaxy S7 ed, in particolare, al Galaxy S7 Edge che, con il suo display da 5.5 pollici, integra una batteria da 3.600 mAh, superiore a quella che potrebbe essere integrata nel nuovo S8+ da 6.2 pollici.

Di seguito le due foto apparse in rete che mostrano quelle che dovrebbero essere le batterie integrate nei futuri top di gamma coreani.

E’ importante sottolineare che i nuovi dispositivi della gamma Samsung Galaxy S8 potranno contare su di un display Super AMOLED di nuova generazione (sempre di tipo dual edge) che dovrebbe garantire una riduzione dei consumi energetici. Il display dei top di gamma di Samsung supporterà una risoluzione massima pari al QHD ma l’utente potrà optare anche per una risoluzione FullHD o per una risoluzione HD. Di default, inoltre, anche per contenere i consumi energetici potrebbe essere impostata una risoluzione FullHD. 

Da notare, inoltre, che i nuovi top di gamma della casa coreana presenteranno i SoC Exynos 8895 e Snapdragon 835 (in Europa arriveranno le varianti con l’Exynos) realizzati con processo produttivo a 10 Nm, un aspetto che garantirà una drastica riduzione dei consumi energetici a parità di prestazioni. I SoC supporteranno, inoltre, la ricarica rapida della batteria che servirà a ridurre notevolmente i tempi di carica.

Leggi anche: Samsung Galaxy S8: Exynos 8895 batte Snapdragon 835 in un primo benchmark

In attesa della presentazione ufficiale, le nuove informazioni sulla batteria dei futuri Samsung Galaxy S8 ci permettono di avere ora un’idea completa su quella che sarà la scheda tecnica dei nuovi top di gamma coreani. L’appuntamento è fissato per la settimana prossima con la presentazione dei nuovi smartphone.

Davide Raia
Davide Raia
Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.

Related articles

Recensione DJI Power 500 – stazione di alimentazione portatile e silenziosa

DJI non è solo azienda produttrice di droni e di accessori in campo fotografico, ma anche una realtà perfettamente in grado...

Svelando i Misteri dell’Universo: Una Rovesciante Visione del Cosmo

Nell'oscurità profonda dello spazio cosmico, si cela un mistero ancora più grande della nostra comprensione: i tachioni. Queste...

Scoperte rivoluzionarie sull’accumulo di proteine nell’Alzheimer

L'Alzheimer continua a rappresentare una delle sfide più significative per la salute pubblica del nostro tempo. Mentre la...

ChatGPT: altruismo e cooperazione oltre la media umana?

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) solleva interrogativi sul comportamento...